Philweb.it - Il news magazine online di Filatelia, Francobolli, Storia Postale
Indice   FAQ   Cerca   REGOLAMENTO
Iscriviti  Login
Benvenuti in Forum Francobolli
La community italiana dedicata alla filatelia, alla storia postale e ai servizi postali.

Fiera di Trieste del 1951

Territorio Libero di Trieste: Zona A (AMG-FTT), Zona B (Jugolasvija)

Fiera di Trieste del 1951

Messaggioda CARLO CERVINI » gio mar 23, 2017 4:43 pm

Tutto sommato una bella serie in tre valori dell'Italia al Lavoro del 1950 6, 20 e 55 lire soprastampata in rotocalco con la Goebel a 2 colori (francobollo + soprastampa) la curiosità incredibile è l'annullo I° giorno d'emissione con la dicitura folle: FIERA DI..............in senso orario, fregio............ e TRIESTE in basso in senso antiorario..................

Di solito gli annulli di Trieste sono bellissimi e caratteristici, ma questo è stato sicuramente concepito sotto l'influsso di una sbornia colossale.................. senza_speranza

Un abbraccio
Cervohold ciao ciao ciao

Avatar utente
CARLO CERVINI
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 2865
Iscritto il: mer apr 08, 2009 1:47 pm
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 51 volte

Re: Fiera di Trieste del 1951

Messaggioda ignotus » gio mar 23, 2017 8:09 pm

Ho riguardato la scansione del foglietto di quaderno (degno dell'Albania del periodo di enver hoxha!) con la serie annullata di primo giorno con questo timbro. Sinceramente penso che se avevano un piastrino nuovo cominciavano dal basso a scrivere in senso orario Fiera di Trieste ma...le ipotesi sono due: o avevano un piastrino già pronto con la scritta della provincia ma non con quella dell'ufficio postale o l'anima santa che lo ha inciso ha pensato di scrivere come in due righe di scrittura normale Fiera di / Trieste come che il timbro fosse un lineare senza data. Nella prima ipotesi gran parsimonia, nella seconda poca attenzione!

Avatar utente
ignotus
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 5938
Iscritto il: sab gen 12, 2008 10:47 pm
Località: nel centro del Veneto
Ha votato: 39 volte
E' stato votato: 69 volte

Re: Fiera di Trieste del 1951

Messaggioda CARLO CERVINI » ven mar 24, 2017 10:49 am

Sicuramente una tesi condivisibile, le immagini parleranno da sole, è probabile che ci siano state delle critiche feroci in loco, infatti gli annulli successivi delle Fiere del 1953 - 54 sono invece bellissimi e perfetti nella loro sequenza di scritture; in seguito posteremo le loro immagini scannerizzate, sono molto simili agli annulli stupendi del Congresso Filatelico di Trieste del 1924 e del 1948.

Un abbraccio
Cervohold ciao ciao ciao
Ultima modifica di CARLO CERVINI il lun mar 27, 2017 9:49 am, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
CARLO CERVINI
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 2865
Iscritto il: mer apr 08, 2009 1:47 pm
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 51 volte

Re: Fiera di Trieste del 1951

Messaggioda ameis33 » dom mar 26, 2017 9:38 pm


ameis33
Collezionista avanzato
Collezionista avanzato
 
Messaggi: 945
Iscritto il: sab ott 17, 2009 10:07 pm
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 16 volte

Re: Fiera di Trieste del 1951

Messaggioda CARLO CERVINI » lun mar 27, 2017 9:48 am

Abbastanza inusuale vero...............riguardando il catalogo Bornstein del 1955, che descrive con minuzia di particolari tutti gli annulli speciali di Trieste, ho scoperto "con orrore" che questo annullo era stato creato ed utilizzato per la serie speciale della Fiera del 1950 (francobolli ex Democratica da 15 e 20 lire) e del 1952 ( con 10, 25 e 60 lire Italia al Lavoro). sbalordito_

Per la Fiera del 1953 si creò finalmente un ottimo annullo con appendice, con Trieste in alto e da sinistra a destra in senso antiorario V^ Fiera Camp. Internazionale simile a quello del 1954. Nel 1954 si continuò ancora con il bellissimo tipo con appendice in basso simile all'antico Congresso Filatelico tipo del del 1924 e del 1948, con la scritta Trieste in alto, VI^ Fiera Camp. Internazionale nell'appendice. tupitupi tupitupi tupitupi

Di questi posteremo successivamente le immagini.........Un abbraccio
Cervohold ciao ciao ciao
Ultima modifica di CARLO CERVINI il ven mar 31, 2017 12:05 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
CARLO CERVINI
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 2865
Iscritto il: mer apr 08, 2009 1:47 pm
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 51 volte


Re: Fiera di Trieste del 1951

Messaggioda CARLO CERVINI » ven mar 31, 2017 12:19 pm

Ecco le immagini degli annulli delle Fiere tipo del 1953 e 1954 con Trieste in alto, V/VI^ Fiera in basso e la dicitura Camp. Internazionale nell'appendice; sono costruiti sullo schema dei vecchi annulli dei Congressi filatelici del 1924 e 1948, con la diversità delle lunette vuote, mentre per i congressi erano barrate, la scritta è in senso orario, l'anno in basso e Trieste nell'appendice.

Si può tranquillamente dire che questi annulli speciali sono gli antesignani di quelli figurativi della Repubblica degli anni '70/80.

Inseriamo anche un cimelio, la cartolina originale del Congresso Filatelico del 1948, con il suo annullo molto particolare e la soprastampa dei francobolli in rilievo; Il congresso di Trieste con quello di Milano del 1947 rimisero in piedi la filatelia distrutta dalle vicissitudini della II^ guerra mondiale.

Un abbraccio
Cervohold ciao ciao ciao

Avatar utente
CARLO CERVINI
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 2865
Iscritto il: mer apr 08, 2009 1:47 pm
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 51 volte

Re: Fiera di Trieste del 1951

Messaggioda CARLO CERVINI » gio apr 06, 2017 4:18 pm

Un caro amico triestino, mi ha inviato le altre due cartoline ufficiali del Congresso Filatelico Triestino del 1948, veri e propri cimeli, che non avevo visto da anni nei convegni.............provengono dalla collezione personale di Borstein, portano l'annullo speciale, ma sono senza i francobolli.

A presto le immagini...........un abbraccio
Cervohold ciao ciao ciao

Avatar utente
CARLO CERVINI
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 2865
Iscritto il: mer apr 08, 2009 1:47 pm
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 51 volte


Re: Fiera di Trieste del 1951

Messaggioda CARLO CERVINI » gio apr 13, 2017 10:05 am

Belle vero..............ma la cosa più stupefacente è la terza cartolina ufficiale del Congresso, per prima cosa la riproduzione in verde pisello del francobollo da 0,25 centesimi dell'annessione della Venezia Giulia del 1921, mentre il francobollo reale è di colore bleu; le immagini di San Giusto di Trieste, della torre civica di Fiume e dell'arco romano di Pola.................Trieste ancora in bilico per le pretese jugoslave, queste ultime due località, ex province italiane, perdute con l'iniquo trattato di Parigi del Febbraio 1947.

Praticamente c'è tutta la Storia di quei tragici anni racchiusa in una cartolina.

Un abbraccio
Cervohold ciao ciao ciao

Avatar utente
CARLO CERVINI
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 2865
Iscritto il: mer apr 08, 2009 1:47 pm
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 51 volte


Torna a Territorio Libero di Trieste

Chi c’è in linea

Visitano il forum: triestin e 1 ospite