Philweb.it - Il news magazine online di Filatelia, Francobolli, Storia Postale
Indice   FAQ   Cerca   REGOLAMENTO
Iscriviti  Login
Benvenuti in Forum Francobolli
La community italiana dedicata alla filatelia, alla storia postale e ai servizi postali.

Strana soprastampa con i punti ovalizzati su 100 lire democr

Territorio Libero di Trieste: Zona A (AMG-FTT), Zona B (Jugolasvija)

Strana soprastampa con i punti ovalizzati su 100 lire democr

Messaggioda frabru2 » gio lug 06, 2017 2:06 pm

Ciao a tutti , oggi ho scannerizzato un esemplare da 100 lire della democratica con la soprastampa AMG FTT su due righe, la prima cosa che ho notato è che ponendolo accanto ad un analogo francobollo , le soprastampe sono leggermente differenti per la forma dei punti e nelle lettere che appaiono leggermente più lunghe, la traccia dell'annullo è sovrapposta alla soprastampa. Eccovi l'esemplare:
Immagine
Io ho ipotizzato una doppia sovrastampa ma dai cataloghi non risulta che siano state censite tali varietà per cui unica risposta che rimane è che sia un falso coevo (visto che l'annullo Trieste corrispondenze è sovrapposto alla sovrastampa stessa).
saluti
Francesco
Colleziono Italia Regno e Repubblica .
I francobolli della mia collezione in vendita su https://passaparolach.com/active_auctions.php?user_id=2

Avatar utente
frabru2
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 4034
Iscritto il: lun lug 04, 2005 3:18 pm
Località: Cosenza
Ha votato: 36 volte
E' stato votato: 20 volte

Re: Strana soprastampa con i punti ovalizzati su 100 lire de

Messaggioda CARLO CERVINI » ven lug 07, 2017 9:33 am

Caro Francesco, non sono conosciute falsificazioni del 100 lire Democratica II^ emissione di Trieste soprastampati dalla tipografia Fortuna, però essendo una soprastampa con i caratteri tipografici, pressati dai galvani su carta da stampa calcografica le dimensioni e lo spessore delle lettere/punti possono variare leggermente per via della forza e della quantità d'inchiostro, tanto da sembrare una doppia battuta.

Il caso più emblematico è il 1.000 lire Campidoglio 1^, sempre calcografico, che se la soprastampa era leggera, pilitissima e stretta identica a quella del 100 - 300 - 500 lire rotocalco, veniva considerato buono, se era più pesante o leggermente più impressa e spessa, veniva considerato falso, poi, esaminati i fogli interi, è stato verificato che entrambe erano originali, il segno diverso dipendeva dalla pressione dei galvani sui caratteri delle tavole e dall'assorbimento dell'inchiostro. :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:

Un abbraccio
Cervohold ciao ciao ciao

P. S. il fenomeno è sparito dopo il 1949 con le matrici in linotype da 100 impronte del poligrafico di Roma che inchiostravano le soprastampe in modo perfettamente uguale e venivano impresse con un solo colpo.

Avatar utente
CARLO CERVINI
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 2865
Iscritto il: mer apr 08, 2009 1:47 pm
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 51 volte


Torna a Territorio Libero di Trieste

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite