Philweb.it - Il news magazine online di Filatelia, Francobolli, Storia Postale
Indice   FAQ   Cerca   REGOLAMENTO
Iscriviti  Login
Benvenuti in Forum Francobolli
La community italiana dedicata alla filatelia, alla storia postale e ai servizi postali.

Un possibile uso anticipato del diritto di ricevuta

Emissioni e storia postale della Somalia in Amministrazione Fiduciaria italiana, dal 1º gennaio 1950 fino all'indipendenze del 1º luglio 1960.

Un possibile uso anticipato del diritto di ricevuta

Messaggioda Alpha » mar apr 25, 2017 11:43 pm

Secondo il Boso/Bogoni il diritto di affrancatura delle raccomandate è conosciuto dall'inizio del 1951.
In questa vendita:

http://www.ebay.com/itm/1950-Da-Mogadis ... SwN6JY91QK

potrebbe trovarsi un uso anticipato.
Un porto per l'estero, due porti aerei per Aden, diritto di ricevuta, totale 2,55 somali.

Avatar utente
Alpha
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 109
Iscritto il: sab feb 11, 2012 8:21 pm
Ha votato: 3 volte
E' stato votato: 2 volte

Re: Un possibile uso anticipato del diritto di ricevuta

Messaggioda CARLO CERVINI » mer apr 26, 2017 12:18 pm

Quesito molto interessante, forse dal 1951 si riconosce il diritto di raccomandata R.R. con le modalità attuali (senza la tracciabilità on-line), ma si vedono spesso lettere racc. R.R. del Regno, Luogotenenza, Occupazioni del 1943, quindi Trieste, delle Colonie e della Repubblica Ruota, magari prive di fascette, ma con stampigliature di Raccomandata di tampone o scritture a mano............forse il sevizio simile agli espressi era conteggiato in altro modo: ad esempio la tariffa 1,25 lire era per gli espressi primo porto e anche per le raccomandate senza RR ?

Personalmente ho delle splendide raccomandate in tariffa di 30 lire del 1947/48 della Democratica, Risorgimento e S. Caterina nel dettaglio 15 + 15 lire primo porto.

Un abbraccio
Cervohold ciao ciao ciao

Avatar utente
CARLO CERVINI
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 2847
Iscritto il: mer apr 08, 2009 1:47 pm
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 50 volte

Re: Un possibile uso anticipato del diritto di ricevuta

Messaggioda Alpha » mer apr 26, 2017 7:56 pm

ciao Carlo
Il diritto di ricevuta applicato sulle corrispondenze AFIS non è quello dell'arrivo di ricevimento, bensì un diritto obbligatorio pagato all'ufficio postale per l'invio della raccomandata, con o senza avviso di ricevimento. Non ho afferrato bene quello che scrivi in seguito perché penso tu sia saltato un po' in regno e un po' in repubblica.

Avatar utente
Alpha
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 109
Iscritto il: sab feb 11, 2012 8:21 pm
Ha votato: 3 volte
E' stato votato: 2 volte


Torna a Somalia AFI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron