Philweb.it - Il news magazine online di Filatelia, Francobolli, Storia Postale
Indice   FAQ   Cerca   REGOLAMENTO
Iscriviti  Login
Benvenuti in Forum Francobolli
La community italiana dedicata alla filatelia, alla storia postale e ai servizi postali.

Stampa doppia o stampa povera? 2,50 su 1,75 luogotenenza

Stampa doppia o stampa povera? 2,50 su 1,75 luogotenenza

Messaggioda frabru2 » lun feb 27, 2017 10:23 pm

Chiedo aiuto su qyesta soprastampa di L. 2,50 su L. 1,75 imperiale usato. Ingrandendo la soprastampa mi sono reso conto che in realtà c'è una controimpronta accanto alla soprastampa ben visibile. All'inizio pensavo ad una doppia soprastampa poi, confrontando questa con altre soprastampe uguali, ho visto che è leggermente più stretta per cui ho ipotizzato una seconda ipotesi di stampa povera. Nel dbbio vi sittopongo il quesito.
Immagine
salute amici e buona filatelia.
:-)
ciao ciao ciao ciao ciao ciao ciao ciao
Colleziono Italia Regno e Repubblica .
I francobolli della mia collezione in vendita su https://passaparolach.com/active_auctions.php?user_id=2

Avatar utente
frabru2
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 4029
Iscritto il: lun lug 04, 2005 3:18 pm
Località: Cosenza
Ha votato: 35 volte
E' stato votato: 20 volte

Re: Stampa doppia o stampa povera? 2,50 su 1,75 luogotenenza

Messaggioda ignotus » lun feb 27, 2017 10:31 pm

Ma non vedi che la sovrastampa sta sopra il timbro?

Avatar utente
ignotus
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 5902
Iscritto il: sab gen 12, 2008 10:47 pm
Località: nel centro del Veneto
Ha votato: 39 volte
E' stato votato: 68 volte

Re: Stampa doppia o stampa povera? 2,50 su 1,75 luogotenenza

Messaggioda TINOS » mar feb 28, 2017 12:01 am

Queste soprastampe ti fanno impazzire di già che il mondo è pieno di buontemponi passati presenti e forse futuri che si divertono e divertivano a fare sti cavoli di soprastampe false.
Non posso essere sicuro al 100% perche in video non riesco a vedere benissimo la cosa ma potrebbe avere ragione Ignotus, a vederla da qui sembrerebbe che la soprastampa stia sopra il timbro, controlla bene tu che hai il francobollo in mano....(la soprastampa sembra anche poco nitida e mossa piu che di inchiostro mancante, forse perche è stata apportanta magari con timbro in gomma per falsificarla facilmente).. ciao ciao
Colleziono Italia Repubblica Nuovi, S. Marino Nuovi, Vaticano Nuovi
Italia Regno, Italia Repubblica Usati, storia postale, colonie in generale,
Occupazioni, Somalia AFIS, Somalia Italiana, Somalia Indipendente

Avatar utente
TINOS
Maestro collezionista
Maestro collezionista
 
Messaggi: 1561
Iscritto il: mer set 28, 2011 10:31 pm
Località: Torino
Ha votato: 4 volte
E' stato votato: 36 volte

Re: Stampa doppia o stampa povera? 2,50 su 1,75 luogotenenza

Messaggioda ignotus » mar feb 28, 2017 12:24 am

Tanti filatelisti ricercano il "Sacro Graal filatelico" sarebbe a dire il pezzo unico e irripetibile e ci sono in giro quelli che creano "reliquie di terza categoria" cioè oggetti venuti in contatto con la reliquia autentica! La colpa del proliferare degli sciacalli che creano falsoni di ogni tipo (anche di mercanzia comune) è favorita dai "parsimoniosi" che cercano l'affarone ad ogni costo! Rivolgersi a commercianti seri con bottega magari da cento anni ha un costo ma...meglio mettersi in affari con traffichini che possono venderti la rarità a prezzo vile ma quasi sempre riescono a fregarti con ciarpame! Nessuno ti venderà un Gronchi rosa verace o una repubblica romana a dodici euro!

Avatar utente
ignotus
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 5902
Iscritto il: sab gen 12, 2008 10:47 pm
Località: nel centro del Veneto
Ha votato: 39 volte
E' stato votato: 68 volte

Re: Stampa doppia o stampa povera? 2,50 su 1,75 luogotenenza

Messaggioda frabru2 » mar feb 28, 2017 9:20 am

Ciao Ragazzi a me pare che il timbro sia sovrapposto alla soprastampa quindi originale al 100% volevo solo apurare che non si trattasse di un doppia soprastampa , non è una rarità ma una specializzazione, quindi nessuna ricerca del santo graal. La filatelia è bella anche per questo non sempre si deve ricercare il francobollo di valore ma anche il francobollo strano, quello venuto male insomma .
saluti
ciao ciao ciao ciao ciao
Colleziono Italia Regno e Repubblica .
I francobolli della mia collezione in vendita su https://passaparolach.com/active_auctions.php?user_id=2

Avatar utente
frabru2
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 4029
Iscritto il: lun lug 04, 2005 3:18 pm
Località: Cosenza
Ha votato: 35 volte
E' stato votato: 20 volte

Re: Stampa doppia o stampa povera? 2,50 su 1,75 luogotenenza

Messaggioda CARLO CERVINI » mar feb 28, 2017 10:32 am

Mi sembra che la O del timbro sia sopra la soprastampa; invece la cosa strana è che la dicitura Lire 2,50 è perfetta, senza sbavature, mentre le n. 7 sbarrette x 2 sono molto imperfette tanto da sembrare false, ma in realtà non hanno sbavature come la parte soprastante.

Prova a ruotare il francobollo sotto una luce forte, se spariscono o diventano grigie vuol dire che mancano i microgranuli e al 99% è falsa; se invece rimane potrebbe trattarsi anche di una doppia stampa parziale, oppure una soprastampa da caratteri molto usurati.

Un abbraccio
Cervohold ciao ciao ciao

Avatar utente
CARLO CERVINI
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 2845
Iscritto il: mer apr 08, 2009 1:47 pm
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 50 volte

Re: Stampa doppia o stampa povera? 2,50 su 1,75 luogotenenza

Messaggioda frabru2 » mar feb 28, 2017 1:02 pm

Ciao Carlo la soprastampa è sicuramente originale d'altronde chi potrebbe avere interesse a falsificare una soprastampa di un francobollo quotato 25 centesimi dai cataloghi. Per una migliore definizione aggiungo la scansione delle barrette in soprastampa.
Immagine
ciao a tutti
Francesco
ciao ciao ciao ciao ciao ciao ciao
Colleziono Italia Regno e Repubblica .
I francobolli della mia collezione in vendita su https://passaparolach.com/active_auctions.php?user_id=2

Avatar utente
frabru2
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 4029
Iscritto il: lun lug 04, 2005 3:18 pm
Località: Cosenza
Ha votato: 35 volte
E' stato votato: 20 volte

Re: Stampa doppia o stampa povera? 2,50 su 1,75 luogotenenza

Messaggioda ignotus » mar feb 28, 2017 3:24 pm

Deficienti che sovrastampano francobolli comunissimi ce ne sono...Pensa che ho un paio di francobolli di Lubiana occupazione tedesca e non valori rari come la sovrastampa su coppia del 50c. "Imperiale" ma su francobolli tipo il 20 e 25c. con annullo italiano magari di Napoli o Siracusa! Di questi tempi qualunque mezzo è buono per raspare soldi (tanti o pochi poco importa) fregando il popolo credulone. Aggiungiamo poi i traffichini che vendono "la collezione del nonno" che pare sia come un campo di patate che produce continuamente non patate ma francobolli. Sarebbe ora che la Guardia di Finanza cominciasse a castigare questi personaggi che evadono sistematicamente le tasse: evadere dieci euro di tasse o un miliardo il reato è lo stesso perchè la legge è generica e non gradua le pene con la quantità dei soldi evasi!

Avatar utente
ignotus
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 5902
Iscritto il: sab gen 12, 2008 10:47 pm
Località: nel centro del Veneto
Ha votato: 39 volte
E' stato votato: 68 volte

Re: Stampa doppia o stampa povera? 2,50 su 1,75 luogotenenza

Messaggioda maurino » mar feb 28, 2017 6:48 pm

Direi originale, "stampa povera".

ciao ciao ciao
"Se ci sono regole sai che c' è un interesse, e sai che l' interesse è sempre di chi le ha messe" [cit.]

Colleziono RSI, innamorato dei fascetti. In riflessione con Trieste A, mi diletto anche con ASI e annulli particolari del Regno.


Maurizio

maurino
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 229
Iscritto il: dom apr 21, 2013 1:32 pm
Ha votato: 3 volte
E' stato votato: 13 volte

Re: Stampa doppia o stampa povera? 2,50 su 1,75 luogotenenza

Messaggioda frabru2 » mar feb 28, 2017 6:51 pm

Grazie degli interventi amici ho risolto un dubbio che mi rodeva , nel frattempo ne ho trovato un altro con le stesse caratteristiche ma nuovo non linguellato quindi originale al 100%. In effetti la soprastampa è leggermente più larganella versione senza margini ho avuto modo di confrontarle.
ciao ciao ciao ciao
Francesco
Colleziono Italia Regno e Repubblica .
I francobolli della mia collezione in vendita su https://passaparolach.com/active_auctions.php?user_id=2

Avatar utente
frabru2
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 4029
Iscritto il: lun lug 04, 2005 3:18 pm
Località: Cosenza
Ha votato: 35 volte
E' stato votato: 20 volte

Re: Stampa doppia o stampa povera? 2,50 su 1,75 luogotenenza

Messaggioda TINOS » mar feb 28, 2017 7:59 pm

Sicuramente francobolli con timbri e sovrastampe false che valgono poco dovrebbero essercene pochi o nessuno ma la mente umana è abbastanza contorta e ci sono i buontemponi che fanno certe cose per divertimento e neanche tanto per guadagnarci. Comunque a parte tutto ora che dovrebbe essere stato appurato che il francobollo in questione dovrebbe essere originale bisognerà stabilire se la soprastampa con queste caratteristiche è una cosa piuttosto comune o rara anche solo per curiosità.... ciao ciao

N.B. Ignotus non sempre la gente che ci casca acquistando falsi e parsimoniosa e vuole fare il colpo a tutti i costi e alla fine si fa fregare, purtroppo alle volte basta essere inesperti per certe particolarità e ignorare che la gente puo trovare il metodo di falsificare in diversi modi le cose ... tanti collezionisti piu o meno alle prime armi pensano che i falsi siano dovuti a francobolli falsi non pensano che i francobolli potrebbero essere veri e originali ma false o falsi sono i timbri e le soprastampe.
Tempo fa gente che conosco hanno acquistato una serie dello Zeppelin usata ad una asta di ebay pensando che fosse originale, quando l'ho vista ho capito subito che erano stati bidonati, in realtà la serie doveva essere originale ma nuova con linguella e traccia piuttosto evidente che rovinava parecchie zone della colla, siccome la serie zeppelin usata vale piu della linguellata per di piu rovinata hanno pensato bene di apporre dei timbri in un angolo dei francobolli dove non si leggeva nessuna data ecc ecc ed i francobolli originali nuovi linguellati erano diventati degli appetibili usati, se avessero applicato le prime due regole cioe controllare il retro del francobollo anche negli usati e avessero cercato un timbro con data leggibile difficilmente avrebbero abboccato, ma queste cose le hanno capite solo dopo essersi presa la prima bidonata....(sbagliando si impara) ciao ciao
Colleziono Italia Repubblica Nuovi, S. Marino Nuovi, Vaticano Nuovi
Italia Regno, Italia Repubblica Usati, storia postale, colonie in generale,
Occupazioni, Somalia AFIS, Somalia Italiana, Somalia Indipendente

Avatar utente
TINOS
Maestro collezionista
Maestro collezionista
 
Messaggi: 1561
Iscritto il: mer set 28, 2011 10:31 pm
Località: Torino
Ha votato: 4 volte
E' stato votato: 36 volte

Re: Stampa doppia o stampa povera? 2,50 su 1,75 luogotenenza

Messaggioda maurino » mar feb 28, 2017 11:24 pm

maurino ha scritto:Direi originale, "stampa povera".

ciao ciao ciao


mi quoto e prendo qualche minuto per approfondire.

Partendo innanzitutto dalla premessa che si sta valutando un immagine.

Il francobollo in questione presenta una soprastampa tipografica, compatibile con il metodo di soprastampa utilizzato all'epoca per adeguare il facciale di una carta valori già esistente come accadde anche per altre emissioni luogotenenziali ( vedi monumenti distrutti 2 lire su 25 cent e 1,20 lire su 20 cent).
Le fattezze dell'impronta sono anch'esse riconducibili ad un impronta originale, per cui non vedo motivi generali per dubitare dell'originalità dell'insieme.
Detto questo passiamo ad analizzare il motivo per cui la stampa si presenta in questo modo, lasciando stare i santi graal e altre amenità.
Quello a cui somiglia questa impronta tipografica è presente nella prima emissione del lombardo veneto ed è definito hohldruck.
Allego esempio esplicativo

Immagine

L'impatto visivo è quello di una zona prova di inchiostro, ma che ha ricevuto la battuta tipografica e che quindi ha impresso il clichè nella carta, creando una zona poco visibile ad occhio nudo ma presente.
L'inchiostro è stato "espulso" dalla zona di contatto clichè-carta e quindi si presenta una zona piena di inchiostro ma piatta a contatto con una zona rilevata, dando l'impressione di una "doppia stampa" o di una "stampa ppvera", cose che non sono.
Il francobollo di Francesco presenta una zona di maggiore impressione del clichè (zona sinistra della soprastampa) in cui si ha questo effetto.

Immagine

Questa particolarità può essere dovuta ad una non accurata messa a punto della macchina o ad un inchiostro appena più fluido della norma.

Non ho mai approfondito l'emissione e per questo non riesco ad essere più preciso su estensione e frequenza di questa anomalia di stampa, che dovrebbe essere tuttavia abbastanza consistente dati i volumi di esemplari soprastampati

ciao ciao ciao
"Se ci sono regole sai che c' è un interesse, e sai che l' interesse è sempre di chi le ha messe" [cit.]

Colleziono RSI, innamorato dei fascetti. In riflessione con Trieste A, mi diletto anche con ASI e annulli particolari del Regno.


Maurizio

maurino
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 229
Iscritto il: dom apr 21, 2013 1:32 pm
Ha votato: 3 volte
E' stato votato: 13 volte

Re: Stampa doppia o stampa povera? 2,50 su 1,75 luogotenenza

Messaggioda frabru2 » mer mar 01, 2017 3:03 pm

Grazie mille Maurino spiegazione chiara ed esauriente per me profano .
ciao ciao ciao ciao ciao
Colleziono Italia Regno e Repubblica .
I francobolli della mia collezione in vendita su https://passaparolach.com/active_auctions.php?user_id=2

Avatar utente
frabru2
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 4029
Iscritto il: lun lug 04, 2005 3:18 pm
Località: Cosenza
Ha votato: 35 volte
E' stato votato: 20 volte


Torna a Luogotenenza e Regno del Sud

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite