Philweb.it - Il news magazine online di Filatelia, Francobolli, Storia Postale
Indice   FAQ   Cerca   REGOLAMENTO
Iscriviti  Login
Benvenuti in Forum Francobolli
La community italiana dedicata alla filatelia, alla storia postale e ai servizi postali.

R.S.I. - Aiuto per classificazione

Francobolli emessi in periodo RSI, emissioni GNR, Base Atlantica, ecc.

Re: R.S.I. - Aiuto per classificazione

Messaggioda frabru2 » lun feb 27, 2017 6:30 pm

Questo è l'esito di una microanalisi su un francobollo GNR a soprastampa nera .
Immagine
Notate il forte picco dello zolfo, probabilmente , proveniente dall'aggiunta di gesso alla mescola dell'inchiostro per renderlo più coprente.
Aggiungo l'immagine delle due aree di analisi.
Immagine
saluti
Francesco
ciao ciao ciao ciao ciao ciao
Colleziono Italia Regno e Repubblica .
I francobolli della mia collezione in vendita su http://www.passaparolach.com/shop.php?name=Collezionando+Francobolli+e+altro&user_id=100004

Avatar utente
frabru2
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 4052
Iscritto il: lun lug 04, 2005 3:18 pm
Località: Cosenza
Ha votato: 36 volte
E' stato votato: 20 volte

Re: R.S.I. - Aiuto per classificazione

Messaggioda ignotus » lun feb 27, 2017 7:48 pm

Costa più l'analisi che il francobollo! Manco fosse il 3 skiling banko n. 1 di Svezia (unico conosciuto) di color giallo anzichè verde!

Avatar utente
ignotus
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 6076
Iscritto il: sab gen 12, 2008 10:47 pm
Località: nel centro del Veneto
Ha votato: 39 volte
E' stato votato: 74 volte

Re: R.S.I. - Aiuto per classificazione

Messaggioda frabru2 » mar feb 28, 2017 9:25 am

Ignotusa come fai a dire questo "costa più l'analisi del francobollo" non dai i francobolli che sono stati analizzati per cui non puoi dirlo è una questione di logica, per tua conoscenza si trattava di determinare la genuinità di un blocco da 60 impronte di 1 lira imperiale soprastampato GNR che non aveva le note caratteristiche di soprastampa (parlo delle posizioni) della emissione comune per cui poteva trattarsi di uno dei tre fogli di prova stampati a brescia, ti rendi conto che possedere 60/300 di un francobollo non è cosa di tutti i giorni, si rendeva necessaria una prova schiacciante sia sulla falsità che sulla genuinità.L'unica è stata quella di sacrificare un esemplare e confrontare le microanalisi di questo con altre microanalisi eseguite su una sovrastampa veronese e una bresciana originali.
saluti
ciao ciao ciao ciao ciao ciao ciao ciao ciao
Colleziono Italia Regno e Repubblica .
I francobolli della mia collezione in vendita su http://www.passaparolach.com/shop.php?name=Collezionando+Francobolli+e+altro&user_id=100004

Avatar utente
frabru2
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 4052
Iscritto il: lun lug 04, 2005 3:18 pm
Località: Cosenza
Ha votato: 36 volte
E' stato votato: 20 volte

Re: R.S.I. - Aiuto per classificazione

Messaggioda CARLO CERVINI » mar feb 28, 2017 9:52 am

Bè..............adesso non esageriamo, "troppa Grazia Sant'Antonio", per vedere i microgranuli di fuliggine per il nero o di gesso per i colori chiari (carminio, verde, arancio, azzurro) basta un piccolo microscopio a mano di tipo scolastico o meglio ancora una buona scansione da portare alla massima definizione e poi agire con il contrasto della luminosità.

Di sicuro nelle varie soprastampe dei fascetti nel brodo dell'inchiostro c'è di tutto, all'epoca la materia prima scarseggiava, basta vedere le varie tirature di Verona che variano dall'amaranto all'arancio fino ad arrivare al rilievo ?????, prima di Verona Firenze con ben 3 tipi di carminio più o meno allungato con la biacca.

Comunque quello che conta è la presenza dei microgranuli nella soprastampa, sono indice di originalità e autenticità; ovviamente quelle fatte dal Poligrafico sono le migliori e perfette.

Un abbraccio
Cervohold ciao ciao ciao

Avatar utente
CARLO CERVINI
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 2873
Iscritto il: mer apr 08, 2009 1:47 pm
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 52 volte

Precedente

Torna a Repubblica Sociale Italiana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite