Philweb.it - Il news magazine online di Filatelia, Francobolli, Storia Postale
Indice   FAQ   Cerca   REGOLAMENTO
Iscriviti  Login
Benvenuti in Forum Francobolli
La community italiana dedicata alla filatelia, alla storia postale e ai servizi postali.

TRISTAN DA CUNHA

Re: TRISTAN DA CUNHA

Messaggioda marmezza » lun apr 20, 2015 10:22 am

Hugo Stiglitz ha scritto:ne ho cercate, come hai scritto, su ebay.
Ne ho trovate diverse, alcune non viaggiate, ed altre viaggiate.
Tutte di venditori collezionisti stranieri.
Qui da noi non ne avevo mai vista nessuna dal vero.


Belle.


grazie dei contributi,
certo ho rispetto del pensiero dei guru di questo forum e ripeto che sono solo in fase di "perlustrazione". essendo molto giovane di questo mondo sono come un bambino che è curioso ed attratto da tutto ciò che è colorato, misterioso, avventuroso.
Vedo però che non è tutta "monnezza" ciò che esce da quell'isola e qualche collezione interessante qualcuno l'ha messa su.
ciao
colleziono (anzi per ora raccolgo) Italia Repubblica nuovo ed usato

Avatar utente
marmezza
Collezionista alle prime armi
Collezionista alle prime armi
 
Messaggi: 29
Iscritto il: lun apr 02, 2012 3:03 pm
Ha votato: 2 volte
E' stato votato: 0 volta

Re: TRISTAN DA CUNHA

Messaggioda marmezza » lun apr 20, 2015 10:26 am

eric ha scritto:
Hugo Stiglitz ha scritto:Quante saranno le buste circolanti o circolate di St. Helena?
Non ne ho mai vista una.
Anzi, mi piacerebbe sapere se chi milita in filatelia da molto più tempo di me ne abbia mai vista o meglio avuta per le mani almeno una.
Credo nessuno.


Io sono quel "nessuno". Come scritto più avanti, ho un amico che colleziona questo territorio ed ha diverse buste viaggiate, non filateliche, anche del periodo "pre-francobolli". Esistono, ma non sono facili da trovarsi.
Lui le trova su e-bay, generalmente offerte da Inglesi o Sud-Africani. Deve battagliare per agguidicarsele.
Purtroppo non sono in grado di mettere degli scan, visto che non sono in mio possesso.


Chiedo se è possibile essere messo in contatto con questo collezionista che ha già intrapreso questa strada in modo da potergli chiedere consigli, dritte, materiale etc.
grazieeeeeee ciao
colleziono (anzi per ora raccolgo) Italia Repubblica nuovo ed usato

Avatar utente
marmezza
Collezionista alle prime armi
Collezionista alle prime armi
 
Messaggi: 29
Iscritto il: lun apr 02, 2012 3:03 pm
Ha votato: 2 volte
E' stato votato: 0 volta

Re: TRISTAN DA CUNHA

Messaggioda eric » lun apr 20, 2015 10:30 am

Parli tedesco?

eric
Collezionista avanzato
Collezionista avanzato
 
Messaggi: 573
Iscritto il: sab mag 29, 2010 6:42 pm
Ha votato: 6 volte
E' stato votato: 30 volte

Re: TRISTAN DA CUNHA

Messaggioda marmezza » lun apr 20, 2015 1:23 pm

eric ha scritto:Parli tedesco?


No ma parlo discretamente l'inglese ed un po' di francese. Per il tedesco posso farmi aiutare però.

A proposito di valutazioni... a seguire i consigli dei più esperti capita che ci si prenda una certa dimestichezza e ci si può imbattere in cose del genere:

http://www.zanaria.com/cataloghi/sfogli ... 8-396.html

e da principiante quale sono aumenta la confusione... :shock: :shock: :shock:

se è vero come si dice autorevolmente che questi fb valgono meno della carta sulla quale sono stampati, come è possibile che una casa d'aste italiana le quoti così tanto? senza_speranza

saluti ciao
colleziono (anzi per ora raccolgo) Italia Repubblica nuovo ed usato

Avatar utente
marmezza
Collezionista alle prime armi
Collezionista alle prime armi
 
Messaggi: 29
Iscritto il: lun apr 02, 2012 3:03 pm
Ha votato: 2 volte
E' stato votato: 0 volta

Re: TRISTAN DA CUNHA

Messaggioda ignotus » lun apr 20, 2015 3:04 pm

Per prima cosa sono francobolli di Sant'Elena ottenuti sovrastampando quattro francobolli con valuta in rand sudafricani di Tristan da Cunha ma con valore di affrancatura in sterline ma con sovraprezzo espresso (il valore originario del francobollo!) in valuta sudafricana. Vendute solo 434 serie visto che logicamente non si potevano emettere francobolli con i due valori in valute diverse! Guarda qui:

http://www.bl.uk/onlinegallery/onlineex ... 001000.htm

https://www.sandafayre.com/philatelicar ... ffund.html

Fa parte dell'insieme di serie che io definisco: "nate rare fin dall'origine".
Ultima modifica di ignotus il lun apr 20, 2015 8:02 pm, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
ignotus
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 5945
Iscritto il: sab gen 12, 2008 10:47 pm
Località: nel centro del Veneto
Ha votato: 39 volte
E' stato votato: 69 volte

Re: TRISTAN DA CUNHA

Messaggioda Hugo Stiglitz » lun apr 20, 2015 4:20 pm

Nonostante sia a conoscenza da tempo della notevole competenza di Ignotus, non posso che continuare a stupirmi.
Mi complimento sinceramente.

A marmezza dico che quanto hai fatto vedere, conferma che il grosso di un mercato è certamente quello nazionale.
Italia per gli italiani, Francia per i francesi, USA per gli statunitensi.
Però c'è sempre spazio per i pezzi particolari.
Di qualsiasi nazioni siano.
Jeder kennt Hugo Stiglitz
Le mie collezioni preferite: Liechtenstein e Falkland.
HMS Glasgow: quando nel 6D conta più di un Kent.

Avatar utente
Hugo Stiglitz
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 386
Iscritto il: lun ott 29, 2012 3:12 pm
Ha votato: 1 volta
E' stato votato: 20 volte

Re: TRISTAN DA CUNHA

Messaggioda eric » lun apr 20, 2015 10:07 pm

marmezza ha scritto:No ma parlo discretamente l'inglese ed un po' di francese. Per il tedesco posso farmi aiutare però.



Ho appena telefonato col mio amico, il quale non è disponibile per un contatto. Mi dispiace!

eric
Collezionista avanzato
Collezionista avanzato
 
Messaggi: 573
Iscritto il: sab mag 29, 2010 6:42 pm
Ha votato: 6 volte
E' stato votato: 30 volte

Re: TRISTAN DA CUNHA

Messaggioda ignotus » mar apr 21, 2015 9:29 am

Nonostante sia a conoscenza da tempo della notevole competenza di Ignotus, non posso che continuare a stupirmi.


Non c'è da stupirsi! Dopo tanti anni di militanza la cultura si acquisisce per forza in ogni campo. Io ho forse parecchia memoria soprattutto visiva che mi aiuta molto. Ricordavo di aver letto di questa serie con valore facciale strano e improponibilie. Quello che ignoravo era la vendita superomeopatica!

Avatar utente
ignotus
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 5945
Iscritto il: sab gen 12, 2008 10:47 pm
Località: nel centro del Veneto
Ha votato: 39 volte
E' stato votato: 69 volte

Re: TRISTAN DA CUNHA

Messaggioda marmezza » mar apr 21, 2015 1:39 pm

non so come ringraziare, in effetti sto imparando più da questo forum che dai libri che man man vado comprando o dai siti professionali che consulto.
per l'appunto ho fatto un salto anche su ebay ed ho trovato questo:

http://pages.ebay.com/link/?nav=item.vi ... 1114639640

http://pages.ebay.com/link/?nav=item.vi ... 1141940814

http://pages.ebay.com/link/?nav=item.vi ... 1331686861

vi sembrano buste viaggiate o sono comunque "costruzioni filateliche" per non dire addirittura falsi?

il costo esiguo da una parte mi fa pensare all'acquisto ma dall'altra mi insospettisce... non so

a voi
colleziono (anzi per ora raccolgo) Italia Repubblica nuovo ed usato

Avatar utente
marmezza
Collezionista alle prime armi
Collezionista alle prime armi
 
Messaggi: 29
Iscritto il: lun apr 02, 2012 3:03 pm
Ha votato: 2 volte
E' stato votato: 0 volta

Re: TRISTAN DA CUNHA

Messaggioda marmezza » mar apr 21, 2015 1:41 pm

[/quote]

Ho appena telefonato col mio amico, il quale non è disponibile per un contatto. Mi dispiace![/quote]


grazie comunque dell'interessamento
colleziono (anzi per ora raccolgo) Italia Repubblica nuovo ed usato

Avatar utente
marmezza
Collezionista alle prime armi
Collezionista alle prime armi
 
Messaggi: 29
Iscritto il: lun apr 02, 2012 3:03 pm
Ha votato: 2 volte
E' stato votato: 0 volta

Re: TRISTAN DA CUNHA

Messaggioda ignotus » mar apr 21, 2015 1:51 pm

Le prime due sono buste "ruspanti" di normale corrispondenza, la terza è una bella costruzione filatelica se no non si giustificano tutti quei bei timbri così ben stampati anche se autentici! Dimmi chi spediva una busta genuina di corrispondenza da quel luogo sperduto al: prof. Filippo Nathan, fattoria di Parga, Molino del Piano, Firenze Italia, dicitura impressa con il suo timbro!
Un normale corrispondente avrebbe scritto il tutto a penna! Posta quanto meno provocata ad uso e consumo di filatelisti di bocca buona da parte di questo professore! E poi...8 euro, il costo di un chilo di formaggio Asiago di buona qualità per questa busta...troppo...per me varebbe un paio di euro ad essere generosi! Anche le altre buste le si potrebbero trovare a prezzo di saldo nelle scatole delle buste a scelta ad un euro l'una (molto trattabile) dei mercati delle pulci!

E poi...i prezzi delle altre buste di posta quanto meno "provocata" gridano vendetta al cospetto di Dio...ma tanto per ognuna di esse serve "solo un cuco da cucare" e non dieci! Certa gente crede che ci sia in giro chi possiede l'albero degli euro!

Avatar utente
ignotus
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 5945
Iscritto il: sab gen 12, 2008 10:47 pm
Località: nel centro del Veneto
Ha votato: 39 volte
E' stato votato: 69 volte

Re: TRISTAN DA CUNHA

Messaggioda marmezza » mar apr 21, 2015 5:09 pm

meraviglia!
allora andrò a comprare una bella fetta di Asiago!
colleziono (anzi per ora raccolgo) Italia Repubblica nuovo ed usato

Avatar utente
marmezza
Collezionista alle prime armi
Collezionista alle prime armi
 
Messaggi: 29
Iscritto il: lun apr 02, 2012 3:03 pm
Ha votato: 2 volte
E' stato votato: 0 volta

Re: TRISTAN DA CUNHA

Messaggioda Hugo Stiglitz » mar apr 21, 2015 6:16 pm

Non saprei se siano originali od oggetto di falsificazione.
Non credo comunque.
Salvo forse quella con scritto Tristania.
L'emissione sovrastampata di Tristania la vedi qui http://colnect.com/it/stamps/stamp/429716-Surcharged_MV_Tristania-Queen_Elizabeth_II_Ships_Surcharged-Tristan_da_Cunha e pensare che una busta sia ricevuta/transitata proprio su quella nave, mi lascia perplesso.
Una ricerca a nome Filippo Nathan comunque mi ha dato come risultato un fotografo, proprio di Firenze o zona.
Però quel timbro mi sa un po di fantasia.
Jeder kennt Hugo Stiglitz
Le mie collezioni preferite: Liechtenstein e Falkland.
HMS Glasgow: quando nel 6D conta più di un Kent.

Avatar utente
Hugo Stiglitz
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 386
Iscritto il: lun ott 29, 2012 3:12 pm
Ha votato: 1 volta
E' stato votato: 20 volte

Re: TRISTAN DA CUNHA

Messaggioda marmezza » mer apr 22, 2015 12:41 am

http://pages.ebay.com/link/?nav=item.vi ... 1729727615

sempre su ebay... questo dovrebbe essere il famoso (o famigerato per non incorrere nelle ire di qualcuno più esperto) potato stamp ovvero la prima emissione (non ufficiale) frutto di una petizione fatta dalla popolazione per poter avere il nome della propria isola sui fb... secondo me falso, ma vado solo a sensazione
colleziono (anzi per ora raccolgo) Italia Repubblica nuovo ed usato

Avatar utente
marmezza
Collezionista alle prime armi
Collezionista alle prime armi
 
Messaggi: 29
Iscritto il: lun apr 02, 2012 3:03 pm
Ha votato: 2 volte
E' stato votato: 0 volta

Precedente

Torna a Francobolli Africa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron