Philweb.it - Il news magazine online di Filatelia, Francobolli, Storia Postale
Indice   FAQ   Cerca   REGOLAMENTO
Iscriviti  Login
Benvenuti in Forum Francobolli
La community italiana dedicata alla filatelia, alla storia postale e ai servizi postali.

Annotazione sul retro

Domande (e risposte) su francobolli e oggetti postali "non identificati"

Annotazione sul retro

Messaggioda Ambrogius » dom mar 02, 2014 7:59 pm

Salve a tutti.
Probabilmente sarà una cosa banale, ma io non riesco a capire a cosa si riferisca la nota scritta sul retro di questo 20 lire. Si riferisce alla filigrana? A me sembra normale.

Immagine
Ultima modifica di Ambrogius il gio apr 30, 2015 9:34 pm, modificato 2 volte in totale.

Ambrogius
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 222
Iscritto il: mar ott 09, 2012 7:20 pm
Ha votato: 17 volte
E' stato votato: 8 volte

Re: Annotazione sul retro

Messaggioda frabru2 » dom mar 02, 2014 8:04 pm

Ciao , penso che si riferisca alla vignetta, qualcuno ha pensato ad una R spostata; magari la R di Francobolli che appare molto più vicino alla A che non alla F. Guarda qualche altro esemplare e confrontalo con questa scritta, teoricamente la R dovrebbe coprire la guglia della cupola del Brunelleschi.
saluti
Francesco
ciao ciao ciao ciao ciao
Colleziono Italia Regno e Repubblica .
I francobolli della mia collezione in vendita su https://passaparolach.com/active_auctions.php?user_id=2

Avatar utente
frabru2
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 4034
Iscritto il: lun lug 04, 2005 3:18 pm
Località: Cosenza
Ha votato: 36 volte
E' stato votato: 20 volte

Re: Annotazione sul retro

Messaggioda ignotus » dom mar 02, 2014 8:26 pm

Per me il semianalfabeta era tedesco e la sigla (meglio il geroglifico) lo interpreto come R(ad) l(inks) hoch cioè ruota sinistra alta oppure potrebbe essere R(osso) spost(ato).
Il rosso del francobollo è spostato infinitesimalmente a sinistra! A furia di correggere compiti scritti con grafie da semianalfabeti riesco a leggere quasi tutte le caligrafie
Ultima modifica di ignotus il dom mar 02, 2014 9:40 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
ignotus
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 5991
Iscritto il: sab gen 12, 2008 10:47 pm
Località: nel centro del Veneto
Ha votato: 39 volte
E' stato votato: 73 volte

Re: Annotazione sul retro

Messaggioda Ambrogius » dom mar 02, 2014 9:34 pm

Confrontandolo con altri esemplari mi sembra che la R di francobolli non sia spostata.
Probabilmente è esatta la seconda ipotesi di Ignotus. Il rettangolo rosso è leggermente spostato a sinistra, anche se penso sia una cosa piuttosto comune e la nota scritta sia un eccesso di pignoleria :D
ciao ciao

Ambrogius
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 222
Iscritto il: mar ott 09, 2012 7:20 pm
Ha votato: 17 volte
E' stato votato: 8 volte

Re: Annotazione sul retro

Messaggioda ignotus » dom mar 02, 2014 9:40 pm

Guardando bene la p di spost c'è ma con un inutile ricciolino a sinistra! Che pignolo questo personaggio: e poi ci lamentiamo se i filatelisti vengono definiti dei maniaci! Uno spostamento infinitesimale che in pratica nessuno si accorgerebbe!

Avatar utente
ignotus
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 5991
Iscritto il: sab gen 12, 2008 10:47 pm
Località: nel centro del Veneto
Ha votato: 39 volte
E' stato votato: 73 volte

Re: Annotazione sul retro

Messaggioda AntonioNurra » lun mar 03, 2014 6:02 pm

Credo anche io che sia giusta l'ipotesi Rosso SPOSTato, in effetti molto comune in questa serie. ciao

Avatar utente
AntonioNurra
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 2148
Iscritto il: ven nov 27, 2009 1:58 pm
Località: Cellamare (BA)
Ha votato: 35 volte
E' stato votato: 19 volte


Torna a Cos'è?

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite