Philweb.it - Il news magazine online di Filatelia, Francobolli, Storia Postale
Indice   FAQ   Cerca   REGOLAMENTO
Iscriviti  Login
Benvenuti in Forum Francobolli
La community italiana dedicata alla filatelia, alla storia postale e ai servizi postali.

Cartoline in franchigia

Filatelia e storia postale militare e aerea

Cartoline in franchigia

Messaggioda Rocco » gio mag 03, 2007 9:38 pm

Salve e Buonasera :D ciao non facendo parte "io" del "Purtroppo la stragrande maggioranza (circa 3/4) non è mai intervenuta sul forum" vorrei sapere per curiosità :shock: perche le cartoline in franchigia sotto riportate sono anche affrancate non dovevano viaggiare senza "francobolli"?.. :D ciao ciao
Immagine

Avatar utente
Rocco
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 263
Iscritto il: lun mar 26, 2007 9:21 pm
Località: Roccanova (Pz)
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 0 volta

re

Messaggioda teo » gio mag 03, 2007 9:54 pm

Ciao Rocco,
credo che le cartoline in franchigia fossero state emesse da privati e la franchigia per motivi di assistenza ai militari, ha avuto corso dal 1915 al 1916, dopo questo periodo le cartoline in franchigia dovevano essere regolarmente affrancate.
ciao ciao
Teo
Collezionista-Raccoglitore di Filatelia generale e Fiscalfilia.

Avatar utente
teo
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 2759
Iscritto il: sab lug 23, 2005 10:04 pm
Località: Palermo
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 0 volta

Messaggioda Rocco » gio mag 03, 2007 10:06 pm

ehm .. questa è del 30/07/1917 e francobolli "niente" .... mmm

Immagine

Avatar utente
Rocco
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 263
Iscritto il: lun mar 26, 2007 9:21 pm
Località: Roccanova (Pz)
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 0 volta

re

Messaggioda teo » gio mag 03, 2007 10:09 pm

Ciao Rocco,
capisco la tua perplessità, ma penso che spesso la tariffa veniva pagata da chi riceveva la posta, come una tassazione al destinatario sgrunt
Non so se sia la risposta giusta, ma bisogna tenerne conto mmm
ciao
Teo
Collezionista-Raccoglitore di Filatelia generale e Fiscalfilia.

Avatar utente
teo
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 2759
Iscritto il: sab lug 23, 2005 10:04 pm
Località: Palermo
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 0 volta

Messaggioda Rocco » gio mag 03, 2007 10:15 pm

.. se era così dovevano essere piene di "segnatasse" del regno :shock: sgrunt ed ero ricco .......... :shock: :( ciao ciao

Avatar utente
Rocco
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 263
Iscritto il: lun mar 26, 2007 9:21 pm
Località: Roccanova (Pz)
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 0 volta

ciao

Messaggioda stipesano » gio mag 03, 2007 10:50 pm

Se non riuscite a leggere tutto lo copio ciao Sergio
[img][img]http://i17.tinypic.com/6fj4v2h.jpg[/img][/img]







Questo è il proseguimento:
anche a singole persone per meriti letterari, addirittura con appositi francobolli. La franchigia postale è sempre limitata al sevizio interno tranne per le comunicazioni fra amministrazioni postali e per le corrispondenze dei prigionieri di guerra.

stipesano
Maestro collezionista
Maestro collezionista
 
Messaggi: 1550
Iscritto il: gio feb 15, 2007 9:42 pm
Località: roma
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 4 volte

Messaggioda Rocco » gio mag 03, 2007 10:55 pm

:( :( non si legge :( :( :( puoi fare solo la parte che interessa?

Avatar utente
Rocco
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 263
Iscritto il: lun mar 26, 2007 9:21 pm
Località: Roccanova (Pz)
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 0 volta

Messaggioda fdecarlo » gio mag 03, 2007 11:07 pm

Purtroppo non ho "cultura" specifica sulle franchigie di I e II G.M.
Tuttavia ritengo che il motivo per cui le cartoline che stiamo vedendo siano state "regolarmente" affrancate potrebbe risiedere nel "tipo" di destinatario. Se osservate accuratamente si tratta in tutti i casi di "ufficiali" (Tenente, Sottotenente e Aspirante Ufficiale).

Ciò premesso (ma potrei dire una fesseria) la FRANCHIGIA era concessa ai militari (solo di truppa!?) per corrispondere con le famiglie.

In tutti gli altri casi la franchigia non era permessa. Proprio come nel nostro caso, in cui i destinatari erano altri militari, di stanza in "Zona di Guerra".


ciao
Francesco De Carlo - Philweb Editor
Colleziono Prioritari, Donne nell'Arte e Democratica
Immagine
Philweb.it

Avatar utente
fdecarlo
Amministratore Philweb
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: sab giu 25, 2005 11:26 am
Località: Conversano (BA)
Ha votato: 10 volte
E' stato votato: 8 volte

Messaggioda Rocco » gio mag 03, 2007 11:11 pm

:shock: vero :shock: :D ciao

Avatar utente
Rocco
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 263
Iscritto il: lun mar 26, 2007 9:21 pm
Località: Roccanova (Pz)
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 0 volta

ciao

Messaggioda stipesano » ven mag 04, 2007 7:03 pm

Ciao ritorno al topic di ieri sera. Ci sono due tipi di franchigia, una per la prima guerra mondiale e una per la seconda, che forse è quella ci interessa di più. Ecco casa dice in sintesi. .....................In alcuni casi si trova corrispondenza proveniente dal fronte con alcuni francobolli. Si tratta di corrispondenza che, per volere del mittente, veniva spedita per posta aerea o espresso oppure ancora per raccomandata ed in questi casi lo scrivente doveva affrancare per la differenza in quanto la franchigia era valida solo per l' inoltro della corrispondenza ordinaria.
P. S. 1° Il capitolo della franchigia è molto vasto
2° ci sono più di 34 tipi di cartoline
3° Da valutare bene gli annulli, che nel mio catalogo del 1995-96 alcuni valevano già 2 milioni di lire e che nello stesso catalogo ci sono 20 pagine di valutazione degli annulli. ciao Sergio

stipesano
Maestro collezionista
Maestro collezionista
 
Messaggi: 1550
Iscritto il: gio feb 15, 2007 9:42 pm
Località: roma
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 4 volte

Messaggioda fdecarlo » ven mag 04, 2007 7:59 pm

Ehmm.... Sergio ciao
Forse INVECE è proprio la franchigia della PRIMA GUERRA MONDIALE quella che ci interessa di più :mrgreen: dato che le cartoline di Rocco sono tutte del periodo 1915-1918, ovvero proprio il periodo della Grande Guerra.
Il capitolo che tu citi l'ho letto anch'io (tratto dal CEI), ma si riferisce soltanto a quanto accadeva per le franchigie della II G.M.
ciao
Francesco De Carlo - Philweb Editor
Colleziono Prioritari, Donne nell'Arte e Democratica
Immagine
Philweb.it

Avatar utente
fdecarlo
Amministratore Philweb
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: sab giu 25, 2005 11:26 am
Località: Conversano (BA)
Ha votato: 10 volte
E' stato votato: 8 volte

Messaggioda stipesano » ven mag 04, 2007 8:46 pm

fdecarlo ha scritto:Ehmm.... Sergio ciao
Forse INVECE è proprio la franchigia della PRIMA GUERRA MONDIALE quella che ci interessa di più :mrgreen: dato che le cartoline di Rocco sono tutte del periodo 1915-1918, ovvero proprio il periodo della Grande Guerra.
Il capitolo che tu citi l'ho letto anch'io (tratto dal CEI), ma si riferisce soltanto a quanto accadeva per le franchigie della II G.M.
ciao


Scusami Francesco, ma anche il capitolo della prima guerra mondiale è nel catalogo C.E.I. perciò postalo tu che sei più pratico di p/c ciao Sergio

stipesano
Maestro collezionista
Maestro collezionista
 
Messaggi: 1550
Iscritto il: gio feb 15, 2007 9:42 pm
Località: roma
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 4 volte

Messaggioda Rocco » ven mag 04, 2007 9:21 pm

ciao Buonasera .... allora sono ricco :P o no :( ? se mi dite quali annulli valgono "2 milioni" le spulcio tutte circa 200 le cartoline in franchigia che ho :shock: (1 e 2 guerra) :mrgreen: ciao

Avatar utente
Rocco
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 263
Iscritto il: lun mar 26, 2007 9:21 pm
Località: Roccanova (Pz)
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 0 volta

Messaggioda Rocco » ven mag 04, 2007 9:40 pm

un milione :D

Immagine

+
un milione :D

Immagine

:D :D

o no? :( :(

Avatar utente
Rocco
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 263
Iscritto il: lun mar 26, 2007 9:21 pm
Località: Roccanova (Pz)
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 0 volta

Messaggioda fdecarlo » ven mag 04, 2007 9:46 pm

PER ROCCO:
purtroppo non dispongo di alcun catalogo degli annullamenti di PM... quindi... non so dirti se sei "milionario" oppure no :mrgreen: :mrgreen: (prima o poi dovrò acquistare tutte le opere di Giuseppe Marchese!!!)

PER SERGIO:
guarderò con maggior cura il mio buon vecchio CEI. Ma quando l'ho sfogliato stamattina credo che relativamente alle franchigie della I G.M. non vi fosse alcun testo introduttivo sull'argomento!!!
Si tratta di una interessantissima materia di approfondimento

ciao ciao
Francesco De Carlo - Philweb Editor
Colleziono Prioritari, Donne nell'Arte e Democratica
Immagine
Philweb.it

Avatar utente
fdecarlo
Amministratore Philweb
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: sab giu 25, 2005 11:26 am
Località: Conversano (BA)
Ha votato: 10 volte
E' stato votato: 8 volte

Prossimo

Torna a Posta Militare e Aerea

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite