Philweb.it - Il news magazine online di Filatelia, Francobolli, Storia Postale
Indice   FAQ   Cerca   REGOLAMENTO
Iscriviti  Login
Benvenuti in Forum Francobolli
La community italiana dedicata alla filatelia, alla storia postale e ai servizi postali.

Punteggi Ufficiali per valutazione Storia Postale!!!

Tutto ciò che riguarda la filatelia degli antichi stati italiani (ASI)

Re: Punteggi Ufficiali per valutazione Storia Postale!!!

Messaggioda Emirates » gio nov 30, 2017 6:39 pm

Pitigrilli ha scritto:
vikingo68 ha scritto:è rara per i motivi ben spiegati da Sirotti e Colla nella loro Opera...ma certo voi ne capite di più...


Il primario percorre le corsie dell'ospedale, con a seguito il solito stuolo di dottori, medici, infermieri, tirocinanti e praticanti vari. Sosta per pochi secondi accanto a letto di ogni convalescente. Prende la temperatura, chiede di aprire la bocca, lo tasta un po' qui e un po' li, e poi sentenzia: "Aritmia cardiaca". Stessa storia col paziente successivo e nuova diagnosi: "Bradicardia". Altro giro, altro controllo, altra diagnosi: "Calcificazione valvolare". E via a seguire: "Cardiomiopatia ipertrofica", "Coronaropatia", "Endocardite", ... .

A ogni sentenza tutto lo stuolo di dottori, medici, infermieri, tirocinanti e praticanti vari si premura di prendere appunti, annuendo con grande ammirazione e convinzione. Si arriva così all'ultimo paziente. Stesso teatro: prende la temperatura, apre la bocca, lo tasta un po' qui e un po' li. Poi scuote la testa e sospira: "niente da fare, è morto". Dottori, medici, infermieri, tirocinanti e praticanti vari annuiscono, prendono appunti, e ripetono a bassa voce: "morto, morto, morto ...".

Il primario gira sui tacchi e fa per andarsene. Lo stuolo di dottori, medici, infermieri, tirocinanti e praticanti vari lo segue, ma a un tratto ...

... il paziente dichiarato morto trova la forza di alzare una mano e afferrare un lembo del camice di un tirocinante. Lo tira a sé, e con tutto il fiato che ha in corpo reclama il suo diritto alla vita: "no ... non ... non sono ... non sono morto ...", e il tirocinante di rimando, liberando con un brusco gesto il suo camice dalla mano del paziente: "...zitto tu, cosa pensi di saperne più del professore?" :D

ciao

Piti.

ridere_di_gusto ridere_di_gusto ridere_di_gusto ridere_di_gusto ridere_di_gusto ridere_di_gusto ridere_di_gusto rende perfettamente l'idea

Emirates
Collezionista alle prime armi
Collezionista alle prime armi
 
Messaggi: 54
Iscritto il: gio feb 02, 2017 1:33 pm
Ha votato: 20 volte
E' stato votato: 0 volta

Re: Punteggi Ufficiali per valutazione Storia Postale!!!

Messaggioda vikingo68 » gio nov 30, 2017 6:41 pm

Pitigrilli ha scritto:
vikingo68 ha scritto:è rara per i motivi ben spiegati da Sirotti e Colla nella loro Opera...ma certo voi ne capite di più...

sbalordito_ sbalordito_ sbalordito_
Il primario percorre le corsie dell'ospedale, con a seguito il solito stuolo di dottori, medici, infermieri, tirocinanti e praticanti vari. Sosta per pochi secondi accanto a letto di ogni convalescente. Prende la temperatura, chiede di aprire la bocca, lo tasta un po' qui e un po' li, e poi sentenzia: "Aritmia cardiaca". Stessa storia col paziente successivo e nuova diagnosi: "Bradicardia". Altro giro, altro controllo, altra diagnosi: "Calcificazione valvolare". E via a seguire: "Cardiomiopatia ipertrofica", "Coronaropatia", "Endocardite", ... .

A ogni sentenza tutto lo stuolo di dottori, medici, infermieri, tirocinanti e praticanti vari si premura di prendere appunti, annuendo con grande ammirazione e convinzione. Si arriva così all'ultimo paziente. Stesso teatro: prende la temperatura, apre la bocca, lo tasta un po' qui e un po' li. Poi scuote la testa e sospira: "niente da fare, è morto". Dottori, medici, infermieri, tirocinanti e praticanti vari annuiscono, prendono appunti, e ripetono a bassa voce: "morto, morto, morto ...".

Il primario gira sui tacchi e fa per andarsene. Lo stuolo di dottori, medici, infermieri, tirocinanti e praticanti vari lo segue, ma a un tratto ...... il paziente dichiarato morto trova la forza di alzare una mano e afferrare un lembo del camice di un tirocinante. Lo tira a sé, e con tutto il fiato che ha in corpo reclama il suo diritto alla vita: "no ... non ... non sono ... non sono morto ...", e il tirocinante di rimando, liberando con un brusco gesto il suo camice dalla mano del paziente: "...zitto tu, cosa pensi di saperne più del professore?" :D

ciao

Piti.


sbalordito_ sbalordito_ sbalordito_
Non commento oltre...chi leggerà capirà il livello a cui sei sceso per difendere la tua posizione (sbagliatissima per me)!

ciao ciao
Colleziono Repubblica;Regno;Sardegna;Napoli;Toscana e Pontificio.
La mia Storia Postale Regno Sardegna e Italia: http://sdrv.ms/YJhIYN http://sdrv.ms/16fWaII

vikingo68
Maestro collezionista
Maestro collezionista
 
Messaggi: 1043
Iscritto il: dom feb 11, 2007 12:07 am
Località: LAZIO roma
Ha votato: 21 volte
E' stato votato: 17 volte

Re: Punteggi Ufficiali per valutazione Storia Postale!!!

Messaggioda Pitigrilli » lun dic 04, 2017 10:25 am

vikingo68 ha scritto:... l' unico dove trovate un po' di spazio approfittando del fatto che qui non ci sono Amministratori o Moderatori attivi come in altri Forum, dove infatti non potete scrivere le vostre farneticazioni.


Leggo solo ora, con la dovuta attenzione, questo dotto passaggio dell’amico vikingo68; sono stato parecchio indeciso se replicare o no, e alla fine mi sono deciso per il sì, anche se me ne sto già pentendo.

Vedete – caro vikingo68 e cari tutti – il fatto è che a me non sono mai piaciute le divise e i manganelli, quando le une sono esibite e gli altri agitati senza precise ragioni, ma solo per il mero gusto di un gratuito atto di forza; ho sempre avuto in antipatia quei bambini – tipicamente in sovrappeso, brufolosi, con spessi occhiali a doppio fondo, nonché grandissime “pippe” – che con la palla sotto il braccio ti guardando pieni di idiota soddisfazione, dicendoti: “il pallone è mio, e tu non giochi”; ho origini siciliane – di cui vado sempre più orgoglioso, più passa il tempo – e rimango perplesso e dubbioso, quando un insieme di persone si rivolge a qualcuno chiamandolo “boss”, fosse anche solo per scherzo, perché alla fine quello si convince davvero di essere un “boss”.

Perciò – caro vikingo68 e cari tutti – ti lascio immaginare il mio disagio nel sostare in un ambiente dove un ristretto circolo di eletti, protetti dal dogma dell’infallibilità, si auto-proclama “padrone del giocattolo”, abilitato a decidere senza rendere conto a nessuno all’infuori di sé stessi, a deliberare decisioni che nessuno può discutere ma solo accettare. Va bene, mi son detto. Dicono così, ma non si comporteranno mai così. Lo dicono, ma non lo faranno, figurati se mai potrebbero farlo.

Lo hanno fatto, oltre a dirlo. Topic bloccati (in cui non si poteva più scrivere) e a addirittura interi topic cancellati (per cui non solo non si poteva più scrivere, ma neppure leggere quel che altri avevano scritto), senza dare due soldi di spiegazione a quei 9 utenti su 10 che vi stavano partecipando, magari con esuberanza, ma tutto sommato pacificamente. Persone infallibili avevano deciso così, totalmente ignare del fatto che la “moderazione” è un tutt’uno con i forum virtuali, e che “moderare”, buon senso alla mano, significa “amministrare, conciliare, dirimere, gestire, indirizzare il dibattito”, e non cavarsela sbrigativamente, quando la spiegazione della censura a un certo punto viene pretesa, con la ridicola affermazione: “il topic non era vitale per la cultura filatelica”.

La cultura filatelica? Ma veramente, dite? Cioè, questi “quattro amici al bar” – perché di quattro amici al bar o poco più si tratta – si credono davvero i “guardiani” della cultura filatelica? Credono davvero, questi quattro amici al bar, perché di quattro amici al bar si tratta, di avere in loro tutta la scienza necessaria a distinguere ciò che è cultura filatelica da ciò che non lo è? Ma che, davvero-davvero?

Che poi – caro vikingo68 e cari tutti – provate a dare uno sguardo alla lista degli “argomenti attivi”, a quei topic più in auge, ricorrenti, più discussi, quella che, per capirci, in questo forum si trova sistematicamente alla destra della pagina. Nella top-ten ci troverete immancabilmente topic del tipo:

VENDO, Stato Pontifico, storia postale

OFFRO ANTICHI STATI IN PROGRESS

OFFRO REGNO D’ITALIA IN PROGRESS

SCAMBIO pubblicazioni filateliche





CERCO Francobolli “CastellI”

ASTA VELOCE Lombardo Veneto

Eccola qui, la loro, grande, immensa, incommensurabile, infallibile … cultura filatelica!

Questo vi dovevo – caro vikingo68 e cari tutti – per avere quanto meno un’altra prospettiva sulle cose e ripristinare un minimo di equità valutativa.

Piti.
Collezionare è solo un gioco

Avatar utente
Pitigrilli
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 320
Iscritto il: lun gen 16, 2017 10:07 am
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 21 volte

Re: Punteggi Ufficiali per valutazione Storia Postale!!!

Messaggioda Pitigrilli » lun dic 04, 2017 10:41 am

p.s.: sapete quali sono stati i topic bloccati perché "non vitali per la cultura filatelica"? Uno in cui si discuteva di "qualità", l'altro in cui si discuteva del "fascino dell'ex", ovvero, in termini più neutri e tecnici, sulla importanza del "pedigree" in filatelia. Chissà, magari a qualche grande filatelista (leggete pure: commerciante) questi discorsi davano un po' fastidio, perché inquinavano la sua cultura (leggete pure: compravendite). A pensare male si fa peccato, ma in fondo ... :roll:

ciao

Piti.
Collezionare è solo un gioco

Avatar utente
Pitigrilli
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 320
Iscritto il: lun gen 16, 2017 10:07 am
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 21 volte

Re: Punteggi Ufficiali per valutazione Storia Postale!!!

Messaggioda Emirates » lun dic 04, 2017 11:08 am

Pitigrilli ha scritto:p.s.: sapete quali sono stati i topic bloccati perché "non vitali per la cultura filatelica"? Uno in cui si discuteva di "qualità", l'altro in cui si discuteva del "fascino dell'ex", ovvero, in termini più neutri e tecnici, sulla importanza del "pedigree" in filatelia. Chissà, magari a qualche grande filatelista (leggete pure: commerciante) questi discorsi davano un po' fastidio, perché inquinavano la sua cultura (leggete pure: compravendite). A pensare male si fa peccato, ma in fondo ... :roll:

ciao

Piti.

Concordo al mille per mille, e in fondo Vikingo parla cosi proprio perché amico forse di quei 4 amici al bar.....!
infatti si vedono i risultati di questa censura forzata, non si legge un topic interessante da mesi nel tanto "proclamato" ex forum, dico ex poiché lo era una decina di anni fa, dove veramente giorno per giorno fioccavano argomenti e discussioni interessanti ed "era" popolato da persone interessanti.
ma poi non capisco.....lo decanta tanto e allora......stacci pure :D
ciao

Emirates
Collezionista alle prime armi
Collezionista alle prime armi
 
Messaggi: 54
Iscritto il: gio feb 02, 2017 1:33 pm
Ha votato: 20 volte
E' stato votato: 0 volta

Re: Punteggi Ufficiali per valutazione Storia Postale!!!

Messaggioda ignotus » mar dic 05, 2017 12:06 am

Non so di quale forum si parli ma me lo immagino quale sia...questo no di sicuro ! Qui più che scarsa partecipazione vi è abulia...ma penso sia solo dovuta al fatto che tanta gente ha problemi più importanti della filatelia di cui occuparsi! Forse mancano a tante persone i quattrini veri per acquisti filatelici. Da quello che vedo sui social vi è gente (specialmente extracomunitari ma anche italiani e comunitari di paesi benestanti) che cercano di vendere on line (senza mettere il materiale su piattaforme come ebay per risparmiare le provvigioni) a caro prezzo ciarpami filatelici che una volta si sarebbero usati per fare mosaici di francobolli. Siamo in periodo di vacche anoressiche!
Ultima modifica di ignotus il gio dic 07, 2017 8:29 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
ignotus
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 5991
Iscritto il: sab gen 12, 2008 10:47 pm
Località: nel centro del Veneto
Ha votato: 39 volte
E' stato votato: 73 volte

Re: Punteggi Ufficiali per valutazione Storia Postale!!!

Messaggioda vikingo68 » mar dic 05, 2017 2:47 am

Su quel Forum la partecipazione è comunque molto ampia e se uno vuole ci sono molte preziose informazioni.

Io frequento non solo quello e questo, sono presente anche in vari gruppi dedicati su Fb.

Su Fb alcuni dei reietti di F&F sono stati esclusi per i loro comportamenti anche da vari gruppi, forse quindi il problema non sono i Forum o i gruppi ma loro.

Continuo a frequentare questo Forum perché credo sia un peccato lasciarlo alla mercé di spigolosi pessimisti cosmici, non avete detto che è importante garantire la pluralità di informazioni?
Ecco molto umilmente cerco di essere l'altra campana.

Con le persone giuste si riesce a interagire molto piacevolmente e proficuamente, diversificando dove attingere le informazioni si può avere un quadro più completo del nostro ambiente, che per inciso io non vedo molto in crisi.
I bei pezzi e quelli rari trovano spesso un compratore, in Italia e all'estero.

ciao ciao
Colleziono Repubblica;Regno;Sardegna;Napoli;Toscana e Pontificio.
La mia Storia Postale Regno Sardegna e Italia: http://sdrv.ms/YJhIYN http://sdrv.ms/16fWaII

vikingo68
Maestro collezionista
Maestro collezionista
 
Messaggi: 1043
Iscritto il: dom feb 11, 2007 12:07 am
Località: LAZIO roma
Ha votato: 21 volte
E' stato votato: 17 volte

Re: Punteggi Ufficiali per valutazione Storia Postale!!!

Messaggioda Emirates » mar dic 05, 2017 9:52 am

vikingo68 ha scritto:
Su Fb alcuni dei reietti di F&F sono stati esclusi per i loro comportamenti anche da vari gruppi, forse quindi il problema non sono i Forum o i gruppi ma loro.

Continuo a frequentare questo Forum perché credo sia un peccato lasciarlo alla mercé di spigolosi pessimisti cosmici, non avete detto che è importante garantire la pluralità di informazioni?


ciao ciao

Ti atteggi ancora come "protettore del bene e della patria", ma ancora non hai capito che il forum è libertà di informazione, punti di vista, anche confronto.
ma si vede che allora le righe sopra non le hai lette (di Piti).
I forum gestiti dai "4 amici al bar" (e i loro amici più o meno protetti in casa loro)che si pretendono custodi della verità filatelica non vanno più di moda, perché loro stessi li hanno fatti morire (vedi F&F decrepito da tempo), ma adesso esistono gruppi facebook dove tutti possono dire la sua liberamente e chi non vuole sceglie liberamente il suo gruppo.
e tu ancora parli di "reietti", spigolosi pessimisti.....fuorilegge ecc.. siamo ancora lontani .. ciao

Emirates
Collezionista alle prime armi
Collezionista alle prime armi
 
Messaggi: 54
Iscritto il: gio feb 02, 2017 1:33 pm
Ha votato: 20 volte
E' stato votato: 0 volta

Re: Punteggi Ufficiali per valutazione Storia Postale!!!

Messaggioda Pitigrilli » mar dic 05, 2017 10:04 am

Abbiamo fatto fin troppa pubblicità a quella piattaforma di vendita ... ehm, forum, volevo dire forum ... sì, ... ma così, forse, chissà, riusciranno finalmente a vendere qualcosa! ridere_di_gusto

ciao

Piti.
Collezionare è solo un gioco

Avatar utente
Pitigrilli
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 320
Iscritto il: lun gen 16, 2017 10:07 am
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 21 volte

Re: Punteggi Ufficiali per valutazione Storia Postale!!!

Messaggioda ignotus » mar dic 05, 2017 3:31 pm

vedi F&F decrepito da tempo


Mio padre il "Grande Maresciallo" (per me!) diceva: "mai magnar tut quel che te 'a e mai dir tut quel che te sa!".
Riguardo a questa istituzione so tante cose che preferisco tenermi per me !

Avatar utente
ignotus
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 5991
Iscritto il: sab gen 12, 2008 10:47 pm
Località: nel centro del Veneto
Ha votato: 39 volte
E' stato votato: 73 volte

Re: Punteggi Ufficiali per valutazione Storia Postale!!!

Messaggioda Funes » mer dic 06, 2017 11:05 pm

A seguito di recenti acquisizioni, il nostro forum è diventato una sorta di salon des refusés.

Tuttavia, questi sovvertitori dell'ordine costituito, condividono con i tutori dell'ordine pubblico, il vezzo di ritenere le proprie cosucce sempre alquanto carine e le cosucce degli altri sempre alquanto bruttine.

Sono d'accordo che non sia necessario postare le immagini.

ciao
Colleziono Italia Repubblica nuovi e Jugoslavia Repubblica nuovi.

L'unico modo di migliorare il mondo è migliorare se stessi. (L. Wittgenstein)

    Avatar utente
    Funes
    Collezionista spigliato
    Collezionista spigliato
     
    Messaggi: 353
    Iscritto il: dom apr 17, 2011 8:03 pm
    Ha votato: 0 volta
    E' stato votato: 2 volte

    Re: Punteggi Ufficiali per valutazione Storia Postale!!!

    Messaggioda Pitigrilli » gio dic 07, 2017 10:12 am

    Funes ha scritto: ... questi sovvertitori dell'ordine costituito, condividono con i tutori dell'ordine pubblico, il vezzo di ritenere le proprie cosucce sempre alquanto carine e le cosucce degli altri sempre alquanto bruttine.


    Affranchiamoci, prima di tutto, da questo idiota bon-ton, da questo malinteso senso di buona educazione, da questo deleterio galateo a tutti i costi, che porta a fare complimenti di maniera, applausi e prodigo sperpero di "emoticon" a chiunque decida, bontà sua, di mostrare i suoi francobolli. Questo genere di apprezzamenti si annoverano tra quelle cose che costano poco e valgono ancor meno, anzi, per molti aspetti sono deleterie, perché annichiliscono del tutto il già debole senso critico di molti verso il fattore qualità.

    Cerchiamo, piuttosto, di far penetrare nei cervelli una verità tanto banale che forse, proprio per questo, fa una fatica boia a entrare: il più grande complimento che un collezionista può ricevere si riduce a una semplice, breve e asciutta domanda: "me lo vendi?". Tutto il resto sono solo "emoticon", che non valgon di più, e anzi forse meno, della fatica (già nulla) di piazzarle in un messaggio.

    Io non dico che quel che io è bello, fantasmagorico, insuperabile, eccezionale, unico, irripetibile, e quel che hanno gli altri robetta, cosucce, o al più bellocce. Io, quando vedo una vanga, la chiamo vanga, ma quando vedo cose belle, io, so "apprezzarle" a dovere:

    Pitigrilli ha scritto:AAA CERCASI ...

    Rinnovo e aggiorno le mie due proposte di acquisto, che probabilmente estenderò la prossima settimana:

    PROPOSTA DI ACQUISTO NR. 1: Asta Bolaffi 30 novembre – 1 dicembre 2012, lotto nr. 167. Offerta: 120% del valore pieno del Catalogo Sassone 2018.

    PROPOSTA DI ACQUISTO NR. 2: Asta Bolaffi 8 giugno 2012 (“Collezione Tirreno”, seconda parte). Lotto nr. 508. Offerta: 350% del valore pieno del Catalogo Sassone 2018

    Piti.


    Io ragiono così. Io.

    Piti.
    Collezionare è solo un gioco

    Avatar utente
    Pitigrilli
    Collezionista spigliato
    Collezionista spigliato
     
    Messaggi: 320
    Iscritto il: lun gen 16, 2017 10:07 am
    Ha votato: 0 volta
    E' stato votato: 21 volte

    Re: Punteggi Ufficiali per valutazione Storia Postale!!!

    Messaggioda Pitigrilli » gio dic 07, 2017 10:20 am

    Chiarito questo, io prendo "lezioni di qualità" dai maestri della qualità, da chi della qualità ha fatto l'obiettivo della sua collezione o, se non l'obiettivo, quanto meno un vincolo assai cogente; le opinioni di chi sulla qualità non ha mai ragionato a modo, dei signori "a me piace", "chi sei tu per contestare i miei gusti", e altri simili idiozie, sinceramente non mi interessano.

    Ma capisco che il concetto di qualità - se pur semplice nei suoi tecnicismi di base - sia per molti inaccessibile:

    "Non vi è nulla di ragionevole nel culto della bellezza. E' troppo splendido per essere ragionevole. Gli adoratori della bellezza saranno sempre giudicati dal mondo come dei visionari"
    (Oscar Wilde)

    Piti.
    Collezionare è solo un gioco

    Avatar utente
    Pitigrilli
    Collezionista spigliato
    Collezionista spigliato
     
    Messaggi: 320
    Iscritto il: lun gen 16, 2017 10:07 am
    Ha votato: 0 volta
    E' stato votato: 21 volte

    Re: Punteggi Ufficiali per valutazione Storia Postale!!!

    Messaggioda Emirates » gio dic 07, 2017 11:04 am

    Funes ha scritto:A seguito di recenti acquisizioni, il nostro forum è diventato una sorta di salon des refusés.

    Tuttavia, questi sovvertitori dell'ordine costituito, condividono con i tutori dell'ordine pubblico, il vezzo di ritenere le proprie cosucce sempre alquanto carine e le cosucce degli altri sempre alquanto bruttine.

    Sono d'accordo che non sia necessario postare le immagini.

    ciao

    non postare le immagini in un forum di Francobolli?e allora di cosa si parla di bistecche e sagre paesane?
    sarebbe come non postare foto di motori in un forum di Formula1
    ma non diciamo bischerate per favore
    ciao

    Emirates
    Collezionista alle prime armi
    Collezionista alle prime armi
     
    Messaggi: 54
    Iscritto il: gio feb 02, 2017 1:33 pm
    Ha votato: 20 volte
    E' stato votato: 0 volta

    Re: Punteggi Ufficiali per valutazione Storia Postale!!!

    Messaggioda Funes » ven dic 08, 2017 11:19 pm

    Pitigrilli ha scritto:
    Io non dico che quel che io è bello, fantasmagorico, insuperabile, eccezionale, unico, irripetibile, e quel che hanno gli altri robetta, cosucce, o al più bellocce. Io, quando vedo una vanga, la chiamo vanga, ma quando vedo cose belle, io, so "apprezzarle" a dovere:



    Passi per l'avversione per le emoticon, mentre si prediligono le "virgolette". Passi per l'oltraggio alla lingua italiana, dato che l'ignoranza nella storia non ha mietuto più vittime della conoscenza.
    Solo mi preme sottolineare che non era davvero mia intenzione convincere qualcuno a cambiare idea, non fosse che per il fatto che per cambiare idea prima bisogna averne una.

    ciao ciao
    Colleziono Italia Repubblica nuovi e Jugoslavia Repubblica nuovi.

    L'unico modo di migliorare il mondo è migliorare se stessi. (L. Wittgenstein)

      Avatar utente
      Funes
      Collezionista spigliato
      Collezionista spigliato
       
      Messaggi: 353
      Iscritto il: dom apr 17, 2011 8:03 pm
      Ha votato: 0 volta
      E' stato votato: 2 volte

      PrecedenteProssimo

      Torna a Antichi Stati Italiani

      Chi c’è in linea

      Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite