Philweb.it - Il news magazine online di Filatelia, Francobolli, Storia Postale
Indice   FAQ   Cerca   REGOLAMENTO
Iscriviti  Login
Benvenuti in Forum Francobolli
La community italiana dedicata alla filatelia, alla storia postale e ai servizi postali.

OBIETTIVI 2017

Comunicazioni Importanti e notizie relative al sito

Re: OBIETTIVI 2017

Messaggioda aleph » gio feb 02, 2017 3:37 pm

ignotus ha scritto: Io se smetessi tutto di un colpo di collezionare francobolli e vendessi un poco alla volta tutto credo che non ci starei più giusto con la testa. La filatelia, senza esagerare nelle spese, serve a rallentare il decadimento soprattutto mentale. Per me la passione per il collezionismo in generale è una malattia cronica. Unico male che mi deriva dalla filatelia è che quando spendo, anche per cose a buon mercato ma di valore, sto male perchè vorrei una cosa impossibile: avere la roba e i soldi! Ma mi rassegno perchè è una cosa impossibile ma al momento dell'acquisto poi sto male.


Anch'io la penso così ............

ciao ciao ciao ciao ciao

aleph
Collezionista alle prime armi
Collezionista alle prime armi
 
Messaggi: 44
Iscritto il: mer lug 13, 2016 2:29 pm
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 0 volta

Re: OBIETTIVI 2017

Messaggioda DottorDino » gio feb 02, 2017 4:02 pm

Per ora ho deciso soltanto di studiare a fondo le tariffe postali del granducato di toscana, senza comprare niente perchè bastano le immagini.... per ora sto studiando le tariffe con l'estero e ho trovato 141 buste dalla toscana al resto del mondo (ovviamente anche con destinazioni ripetute) ma non ho ancora finito di consultare i cataloghi (che poi butto) .... le scrivo, le studio, mi confronto coi testi;
poi mi toccheranno le tariffe per l'interno e poi quelle con gli altri antichi stati italiani ... è un bel passatempo per non staccare del tutto, soprattutto a costo zero ..... anche i difetti costanti è un argomento che mi piace molto e a costo zero, però ormai sono stati trovati e studiati a fondo tutti e io c'ho poco da fare !!

ciao

DottorDino
Collezionista avanzato
Collezionista avanzato
 
Messaggi: 722
Iscritto il: lun gen 06, 2014 1:38 pm
Ha votato: 11 volte
E' stato votato: 19 volte

Re: OBIETTIVI 2017

Messaggioda DottorDino » gio feb 02, 2017 4:05 pm

aleph ha scritto:mi sembra che dicevi che stavi tra l'altro anche aspettando una lettera piuttosto importante per questo 2017

ciao


La busta ormai è pagata per metà per cui la devo prendere, avevo anche un francobollo in attesa della mia decisione (che non prenderò) e un altro francobollo teoricamente solo in attesa del mio pagamento ..... devo scrivere al venditore, magari mi "grazia" il francobollo

ciao

DottorDino
Collezionista avanzato
Collezionista avanzato
 
Messaggi: 722
Iscritto il: lun gen 06, 2014 1:38 pm
Ha votato: 11 volte
E' stato votato: 19 volte

Re: OBIETTIVI 2017

Messaggioda aleph » gio feb 02, 2017 5:21 pm

Ma veramente stai riuscendo a vendere tutto con velocita e a prezzi buoni ????????????????????????
vuol dire allora che hai comprato molto bene nel corso di qiuesti anni ............. sei stato bravo ......... è un peccato smetttere ...... -^ -^ -^

aleph
Collezionista alle prime armi
Collezionista alle prime armi
 
Messaggi: 44
Iscritto il: mer lug 13, 2016 2:29 pm
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 0 volta

Re: OBIETTIVI 2017

Messaggioda ignotus » gio feb 02, 2017 9:40 pm

La busta ormai è pagata per metà per cui la devo prendere, avevo anche un francobollo in attesa della mia decisione (che non prenderò) e un altro francobollo teoricamente solo in attesa del mio pagamento ..... devo scrivere al venditore, magari mi "grazia" il francobollo


Caro Dino
Ti capisco perchè anch'io quando desidere qualcosa mi sveno finanziariamente per averla.
Rinunciarci è doloroso.
Io ho speso oggi una cifra importante e molto per liberarmi di una "palla di pietra al piede" di genere non filatelico. Non dico quanto ... diciamo che se avessi avuto questa cifra nel mio potere esaudivo gran parte dei miei desideri filatelici...se da un lato sono contento dall'altro sto male pensando che i soldi se ne sono andati...secondo me la sindrome dell'abbandono dei "fratellini di carta" penso ce l'abbiamo tutti. Di quanto speso si vorrebbe solo la parte buona ma non quella cattiva dell'abbandono dei soldini visto che non crescono sotto terra come le patate o le noccioline americane che quest' anno trascorso ho iniziato a coltivare.
Sono sicuro che la tua passione per i francobolli "quasi sempre scarsotti di margini" non la abbandonerai di sicuro...forse stai attraversando un momento di malinconia e vorresti buttare "tutto alle ortiche" (leggi ingrassare i pescani filatelici vendendo a tutti i costi) però ti dico che qualche volta capita anche a me ma...poi dico e rifletto pensando che: fin che c'è vita bisogna combattere per quello in cui si crede!
Buona serata e sognati una quartina illinguellata del tre lire di Toscana con margini ampli.

Avatar utente
ignotus
Collezionista Guru
Collezionista Guru
 
Messaggi: 5940
Iscritto il: sab gen 12, 2008 10:47 pm
Località: nel centro del Veneto
Ha votato: 39 volte
E' stato votato: 69 volte

Re: OBIETTIVI 2017

Messaggioda DottorDino » gio feb 02, 2017 11:31 pm

aleph ha scritto:Ma veramente stai riuscendo a vendere tutto con velocita e a prezzi buoni ???????????


I soldi che avevo riportato erano solo per francobolli nuovi del regno rivenduti guadagnandoci abbastanza, almeno il 40%, poi ne ho già rivenduti altri vari non di toscana quasi per lo stesso importo rimettendoci circa il 7% ma facendo un unico conto il saldo rimane iperpositivo ....
per la toscana ho avuto due contatti e ne aspetto uno bello grosso a metà mese ...
In conclusione ho venduto circa la metà dei miei francobolli del regno, credo che il grosso problema sarà vendere repubblica dal 1985 al 2006 ..... l'ho comprata quasi tutta nei negozi filatelici .... :( :shock:

:D ciao

p.s.: potrei sempre usarli per affrancare lettere per tutto il resto della mia vita !!

DottorDino
Collezionista avanzato
Collezionista avanzato
 
Messaggi: 722
Iscritto il: lun gen 06, 2014 1:38 pm
Ha votato: 11 volte
E' stato votato: 19 volte

Re: OBIETTIVI 2017

Messaggioda Pitigrilli » ven feb 03, 2017 3:37 pm

Dino, io non ti conosco, e le mie considerazioni sono tutte e solo basate su quel che scrivi, qui o altrove, perciò scontano un gap informativo notevolissimo; prendile, se vuoi, come l'immagine che ne ho tratto da quel che scrivi, che essendo un'immagine, solo un'immagine, non è appunto la verità, ma solo quel che io ho percepito (con tutte le distorsioni implicite in ogni percezione).

Mi sembra di aver letto che collezioni da 10 anni e hai 48 francobolli di Toscana; perciò, in media, hai acquistato cinque francobolli l'anno. Questo è sintomo di grande intelligenze filatelica, perché, per come l'ho capita io, non sei il tipo in preda alla sindrome da "casella vuota", preferisci comprarne pochi ma buoni, tutti ben sopra la media, che come sappiamo costano in proporzione, e richiedono un certo tempo per rifiatare. Ottimo, un punto a tuo favore.

Però, sempre da quel che scrivi, mi sembra che diverse volte ti è capitato di acquistare e poi rivendere. Questo è penalizzante, fortemente penalizzante, per chi è agli inizi (e dopo 10 anni, lo sai bene, si è ancora nell'infanzia filatelica degli Antichi Stati). E' penalizzante non tanto sul piano economico (quelli sono affari tuoi, a quanto hai comprato e a quanto hai venduto), ma proprio sotto il profilo collezionistico. Perché non ti dà modo di "affezionarti" agli oggetti della tua passione, di entrarci in empatia, e così svilupparla a dovere. Avere ogni notte una donna diversa nel proprio letto può anche essere divertente, ma difficilmente ci si innamorerà di qualcuna di loro. Per altro verso, è come a scacchi: quando muovi più volte uno stesso pezzo, stai senz'altro sbagliando, perché significa che manca la strategia.

C'è un'altra cosa, secondo me, che ti ha giocato contro. La smania del possesso, il non saper attendere, e, più in generale, la mancata presa di coscienza delle "regole del gioco" a cui volevi partecipare. Questa, almeno, la mia sensazione dai tuoi interventi, qui e altrove.

Da ciò che scrivi e scrivevi traspare l'ambizione di voler realizzare, in pochi anni, quelli che altri hanno costruito in una vita. Ma questo, oltre a essere forse tecnicamente impossibile, non è neppure filatelicamente sano. Gli Antichi Stati "ad alto livello" - come volevi farli tu - richiedono tre virtù. La prima è la pazienza, la seconda è la pazienza, la terza è la pazienza.

Prendila, se vuoi, come una critica costruttiva e niente affatto polemica, anche perché, a questo punto, non avrei proprio nessun interesse. Sai chi mi sei sembrato? Tom Cruise in "Eyes Wide Shut", quando entra in quella villa dove un ristretto numero di persone si divertiva parecchio in modo piuttosto stravagante. E, come Tom Cruise nel film, non avendo ben inquadrato la questione in tutta la sua complessità, alla fine l'esperienza ti ha fatto più male che bene, al punto da decidere di smettere di collezionare.

Dico tutto questo con un profondo rammarico, perché la tua fuoriuscita dal "collezionismo attivo" la reputo una grande perdita, perché di collezionisti di una certa risma, di un certo spessore, ce ne sono pochi, senz'altro più di quanti se ne crede (per la loro attitudine a stare nascosti), ma sempre troppo pochi. Il WWF ci inserirebbe tra le specie protette, più che mai dopo il tuo abbandono.

Ti auguro il meglio, per tutto.

Piti.
Collezionare è solo un gioco

Avatar utente
Pitigrilli
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 219
Iscritto il: lun gen 16, 2017 10:07 am
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 5 volte

Re: OBIETTIVI 2017

Messaggioda Pitigrilli » mer mag 17, 2017 6:14 am

Buona fortuna ...........

https://www.davidfeldman.com/auctions/u ... -auctions/

........... senz'altro ottima la scelta, senz'altro tra le migliori case d'asta al mondo, se non la migliore in assoluto; il periodo non è forse dei più felici - a fine giugno si inizia a pensare ad altro e il primo semestre filatelico è ormai alle spalle - ma la dimensione internazionale forse va oltre queste abitudini nostrane .....

Poi, come notazione personale, la cosa è stata gestita, forse, in maniera un po' scomposta, ... troppo chiasso, troppi annunci, troppe immagini che giravano, troppa gente messa in mezzo ... comunque ormai sono cose andate, e tutto fa esperienza, diciamo così.

Ancora i miei migliori e più sinceri auguri.

Piti.
Collezionare è solo un gioco

Avatar utente
Pitigrilli
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 219
Iscritto il: lun gen 16, 2017 10:07 am
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 5 volte

Re: OBIETTIVI 2017

Messaggioda Pitigrilli » mer mag 24, 2017 9:00 pm

Ricordo ancora - come fosse ieri, sebbene siano passati vent'anni - il laconico commento apposto dal professore universitario di Geometria Analitica, accanto alla mia proposta di soluzione per uno degli esercizi del compito scritto: "buona l'idea, non adeguatamente sviluppata".

ciao ciao ciao

Piti.
Collezionare è solo un gioco

Avatar utente
Pitigrilli
Collezionista spigliato
Collezionista spigliato
 
Messaggi: 219
Iscritto il: lun gen 16, 2017 10:07 am
Ha votato: 0 volta
E' stato votato: 5 volte

Precedente

Torna a COMUNICAZIONI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite